Olio fruttato leggero, medio e intenso: le differenze
Olio fruttato leggero, medio e intenso: le differenze

Quando siamo alla ricerca di un buon olio extravergine di oliva (che si differenzia dal semplice olio di oliva), molto spesso ci capita di trovare l’aggettivo fruttato, seguito da leggero, medio o intenso.

In generale l’aggettivo fruttato, per quanto riguarda l’olio, indica la presenza della fragranza tipica dell’oliva sana, fresca e colta al giusto grado di maturazione.

Quindi cosa s’intende per fruttato leggero, medio o intenso?

A livello gustativo, una volta appurato che un olio è fruttato, per definirne meglio il gusto vengono utilizzati i seguenti aggettivi, che indicano il livello di predominanza del sapore amaro e piccante:

  • Fruttato leggero: leggere note di amaro e piccante;
  • Fruttato medio: equilibrio tra le note amare e piccanti;
  • Fruttato intenso: predominanza delle note di amaro e piccante.

 

SCOPRI IL NOSTRO OLIO